Lazio-Cagliari 4-1, il tabellino della sfida

© foto www.imagephotoagency.it

Diventano nove i gol subiti dal Cagliari in appena quattro giorni, la Lazio ne fa quattro approfittando di tanti varchi e di numerosi errori individuali della difesa rossoblù. Il 4-1 è firmato da Keita, Immobile (doppietta per lui), Felipe Anderson e Wallace, che ha toccato nella propria porta il pallone colpito da Capuano. In mezzo anche un penalty calciato a lato da Borriello. C’è tanto da lavorare per Rastelli, ma il campionato va veloce e già lunedì arriva il Palermo al Sant’Elia.

 

 

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Patric, Wallace, Hoedt, Radu; Parolo (dal 66′ Murgia), Cataldi, Lulic (dall’82’ Leitner); Felipe Anderson, Immobile (dal 72′ Lombardi), Keita.
A disposizione: Strakosha, Vargic, Basta, Prce, Vinicius, Milinkovic, Kishna, Luis Alberto, Djordjevic.
All. Inzaghi.

 

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Bittante, Ceppitelli, Alves, Murru (dal 67′ Capuano); Isla (dal 55′ Dessena), Tachtsidis, Padoin; Barella; Borriello (dal 76′ Giannetti), Melchiorri.
A disposizione: Colombo, Rafael, Pisacane, Salamon, Di Gennaro, Munari, Salamon.
All. Rastelli.

 

Marcatori: Keita, Immobile (rig.), Immobile, Felipe Anderson, Wallace (aut.)
Ammoniti: Wallace, Keita, Tachtsidis, Felipe Anderson, Dessena
Espulsi: nessuno
Note: Borriello ha fallito un calcio di rigore al 61′

Articolo precedente
LIVE SERIE A, 10^ GIORNATA – Lazio-Cagliari 4-1, dura lezione all’Olimpico
Prossimo articolo
Lazio-Cagliari, le pagelle dei rossoblu