Nazionale Sarda, Langella: «Un piacere essere alla presentazione delle maglie»

langella
© foto CagliariNews24.com

Antonio Langella benedice la neonata Nazionale Sarda: «Mereu, chiamami! Posso giocare una ventina di minuti». E sul Cagliari: «Vedo sempre le partite dei rossoblù»

Questo pomeriggio il centro commerciale La Corte del Sole ha ospitato la presentazione ufficiale di maglie da gara e merchandising della Nazionale Sarda di calcio. Testimonial d’eccezione i due rossoblù Daniele Dessena e Simone Aresti, presenti all’iniziativa insieme a tanti ex calciatori come Gigi Piras, David Suazo e Antonio Langella. Proprio Arrogu Tottu, nato a Napoli ma trapiantato a Sorso dall’infanzia, ha commentato il progetto Natzionale al microfono del nostro Sergio Cadeddu: «Mi fa molto piacere far parte di questa iniziativa, significa che ho lasciato un segno nei miei tanti anni a Cagliari. Se mister Mereu mi chiamerà – sorride il 41enne – giocherò con piacere una ventina di minuti». Inevitabile poi un commento sulle vicende dei rossoblù: «Seguo ancora il Cagliari, vedo tutte le partite della squadra. Stanno facendo molto bene, ieri non meritavano la sconfitta. L’anno scorso sono stato qualche volta alla Sardegna Arena, ci tornerò sicuramente in primavera».

Articolo precedente
barellaCagliariNews’ Award, Barella il migliore contro il Napoli
Prossimo articolo
Nazionale Sarda, presentata la maglia da gara- FOTOGALLERY