Is Arenas – Il Cagliari insiste per la chiusura del settore ospiti. Eppure il 28 Gennaio c’erano le condizioni per giocare

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari proverà sino all’ultimo a disputare la partita col Milan a Is Arenas. La società rossoblu insiste per la chiusura del settore ospiti. Nonostante il completamento dell’impianto di videosorveglianza e quello di audio-registrazioni, per la Prefettura ci sono ancora carenze che non permettono l’apertura dello stadio. Eppure il 28 Gennaio scorso, secondo quanto riportato da l’Unione Sarda, il Gruppo operativo di sicurezza aveva fatto capire che la partita si sarebbe potuta giocare nell’impianto quartese. Durante la riunione della settimana scorsa, infatti c’erano addirittura i presupposti per fare ospitare i tifosi milanisti senza creare disagi. Era stato creato un piano per ridurre il rischio di contatto tra le due tifoserie ai minimi termini. E invece ieri è arrivata la doccia fredda da parte della Prefettura che ha conferma che “al momento non ci sono le condizioni per giocare”.

Articolo precedente
“Accadde il 5 febbraio”
Prossimo articolo
Cagliari-Torino, giovani promesse protagoniste nel pre-gara