Cagliari, neanche un tiro verso la porta: in Serie A non succedeva dal 2014

© foto www.imagephotoagency.it

Il 4-0 rimediato ieri sera a San Siro si trascina dietro un record negativo: il Cagliari non ha effettuato neanche un tiro in tutto il match. In Serie A non accadeva dal 2014

Prestazione e sconfitta da dimenticare per il Cagliari, che è uscito dall’anticipo della trentatreesima giornata con quattro gol sul groppone. Ma oltre al pesante passivo c’è un dato meno evidente nelle statistiche (ma non in campo). Una partita, a detta dei protagonisti ai nostri microfoni, preparata bene ma girata nel verso sbagliato. Sarà stato per il gol a freddo di Cancelo, ma il Cagliari non è mai riuscito a rendersi pericoloso. In realtà, raramente la squadra di Lopez è riuscita ad entrare nell’area nerazzurra. Il 4-0 del Meazza è la sconfitta esterna più pesante della stagione. Ma non solo, la difficoltà nell’imbastire l’azione ha portato un altro record negativo: la voce tiri effettuati è affiancati da un desolante zero. Era dal 12 gennaio 2014 che una squadra non concludeva un match di Serie A senza mai tirare verso la porta avversaria: l’ultima fu il Genoa, piegato all’Olimpico per 4-0 dalla Roma. Oltre quattro anni dopo il negativo record dei rossoblù liguri è passato ai rossoblù sardi, che ieri non sono riusciti ad effettuare nemmeno una conclusione verso la porta di Handanovic.

Articolo precedente
cagliari calcio passettiCagliari all’HKFC Soccer Sevens: girone con Aston Villa e due squadre di Hong Kong
Prossimo articolo
cagliariCagliari, zero in pagella: nuovo ritiro in vista del Bologna