Il borsino dei rossoblù in nazionale: riposo per Bruno Alves, Isla sempre in campo

© foto www.imagephotoagency.it

Sono terminati gli impegni dei cinque giocatori del Cagliari che hanno trascorso la sosta di campionato lontano dalla Sardegna per difendere i colori delle proprie nazionali. I rossoblù stanno facendo ritorno alla spicciolata ad Assemini, dove il gruppo prepara la sfida di domenica al Meazza, di fronte l’Inter.

 

AZZURRI – Non è sceso in campo Nicola Murru, che ha assistito dalla panchina al pareggio a reti bianche in casa della Lituania: nella gara che ha consegnato all’Italia Under 21 il pass per Euro 2017 il terzino sardo ha lasciato la fascia sinistra all’ex rossoblù Barreca. Ha invece giocato 180 minuti Nicolò Barella, titolare in entrambe le gare dell’Under 20. Successo rotondo contro la Polonia, poi passo falso contro la Svizzera.

 

ISLA – Infaticabile anche Mauricio Isla, protagonista a tempo pieno in entrambe le gare del Cile. Contro l’Ecuador è arrivata una sonora sconfitta, ma ieri notte la doppieta di Vidal che ha steso il Perù porta il segno profondo del giocatore del Cagliari: Isla è stato infatti autore di entrambi gli assist, in particolare il primo ha fatto il giro dei social cileni per la bellezza dell’azione.

 

BRUNO ALVES – Situazione opposta per Bruno Alves, il difensore del Portogallo ha infatti riposato in entrambe le sfide giocate dai lusitani. Il centrale del Cagliari ha viaggiato ma non è sceso in campo, una sosta dunque non troppo faticosa per lui.

 

TACHTSIDIS – Il centrocampista greco non è sceso in campo nel match contro Cipro, ha invece disputato quasi tutta la gara contro l’Estonia: entrato al posto di Papastathopoulos dopo appena sei minuti dal fischio d’inizio, il rossoblù ha partecipato a tutti gli effetti alla vittoria per due a zero.

Articolo precedente
Inter, si valutano le condizioni di Melo e Nagatomo
Prossimo articolo
Cagliari, allenamento pomeridiano: rientrati tutti i nazionali tranne Isla