I 76 anni di una Leggenda: Gigi Riva

© foto Wikimedia Commons

76 anni fa nasceva colui che sarebbe diventato l’idolo di un’isola intera: Gigi Riva. Oggi Rombo di Tuono festeggia il suo compleanno

Ogni città del mondo ha il proprio idolo calcistico, quel personaggio conosciuto da ogni generazione e venerato come un dio del pallone. Anche la Sardegna ha il suo mito e oggi un’isola intera festeggia il suo compleanno. Era il 7 novembre 1944 e a Leggiuno nasceva uno dei giocatori più conosciuti e forti a livello italiano e non solo, Gigi Riva. Un giovane con tante ambizioni e così tanto innamorato del calcio da farlo diventare la propria ragione di vita. Inizia la sua carriera nel mondo del professionismo con il Legnano, dove milita appena una stagione, per poi trasferirsi (inizialmente controvoglia) in terra sarda. Dal 1963 fino al 1976 vestirà la maglia del Cagliari con continuità, amandola ed onorandola come solo un vero isolano sa fare. Conquisterà anche la Nazionale. È l’uomo dei record della storia del Club: è lui il capocannoniere ancora in carica, con ben 156 reti. Protagonista anche dello storico scudetto rossoblù nell’annata 69/70, diventa ben presto il beniamino di chiunque, bambini e adulti, regalando emozioni partita dopo partita. Rombo di Tuono (questo è il suo soprannome) è leggenda per ogni tifoso cagliaritano di qualsiasi generazione. Gigi Riva è l’incarnazione dell’amore più spassionato che una persona può avere nei confronti della propria squadra, è pura passione, è un grande esempio come uomo e come calciatore. Gigi Riva è il primo uomo che viene in mente a chiunque quando domandano quale sia la figura che più rappresenta il capoluogo isolano, perché Gigi Riva è Cagliari ed è il Cagliari. Un popolo intero continua a ringraziarlo ed adorarlo per ciò che è stato, è e sarà sempre. Oggi quel ragazzino partito dalla Lombardia alla volta della sua avventura in Sardegna, luogo che è diventato la sua casa da ben 57 anni, spegne 76 candeline. Tanti cari auguri Rombo di Tuono! A chent’annos, Gigi!

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!