Giudice Sportivo: due giornate di squalifica per Dessena, al Chievo mancherà Dainelli

dessena
© foto CagliariNews24.com

In casa Cagliari era attesa con una certa preoccupazione la decisione del giudice sportivo in merito alla sanzione per Daniele Dessena, espulso durante la gara di Torino per un rosso diretto mostrato dall’arbitro Mariani. Il capitano rossoblù aveva cercato istintivamente di impedire all’arbitro di estrarre un cartellino giallo all’indirizzo di Farias, ma il suo gesto gli è costato l’espulsione. Il giudice sportivo ha deciso di comminare a Dessena due giornate di squalifica, salterà dunque le partite contro Chievo e Udinese.
Nelle motivazioni della decisione si legge che la sanzione colpisce il numero 4 del Cagliariper avere, al 14° del secondo tempo, tentato di impedire l’assunzione di provvedimento di ammonizione nei confronti di un compagno di squadra, adoperandosi più volte per evitare l’estrazione del relativo cartellino da parte del Direttore di gara mediante la trattenuta e la spinta del braccio dell’Arbitro verso il basso; sanzione aggravata in quanto capitano“. Al giocatore va anche un’ammenda di 3.000 euro.

Nella partita di Verona, che sabato 19 segnerà il rientro dalla sosta di campionato, anche Maran dovrà fare a meno di un giocatore per via delle sanzioni decise quest’oggi. Starà fermo un turno Dainelli, che è stato ammonito nel match contro la Juventus e si trovava in regime di diffida.

Articolo precedente
hanCagliari a due facce: horror in trasferta, da Europa in casa
Prossimo articolo
Serie A, Pioli è il nuovo tecnico dell’Inter