Genoa-Cagliari, i precedenti: l’ultima vittoria nel 2014

genoa-cagliari
© foto CagliariNews24.com

Verso Genoa-Cagliari, i precedenti del match: appena cinque le vittorie isolane. L’ultima nel 2014, firmata Sau-Ibarbo

Quello in programma domenica alle 15 sarà il trentaduesimo incrocio di campionato in Liguria tra Genoa e Cagliari. Una sfida storicamente ostica per i rossoblù isolani, che sono riusciti a vincere in appena 5 occasioni. La prima sfida risale alla stagione di Serie B 1934/35, quando i padroni di casa si imposero per 2-0 grazie alla doppietta di Marchini. La prima volta in Serie A, nel 1964/65, finì 1-1: al vantaggio isolano firmato da Riva seguì la rete di Zigoni. Bisognò attendere parecchio per la prima vittoria del Cagliari, che arrivò soltanto nel 1992: il Genoa, in doppio vantaggio grazie a Padovano e Panucci, fu sorpassato grazie ai gol cagliaritani di NapoliPusceddu e Oliveira.

GENOA-CAGLIARI, DIRETTA TV E STREAMING: DOVE VEDERLA

La seconda vittoria sarda arrivò nella stagione di Serie B 2002/03, quando il Cagliari di Ventura si impose sul Genoa di Torrente per 1-3: avanti con Suazo, i sardi raddoppiarono con Langella nel finale di primo tempo e triplicarono il vantaggio grazie alla rete di Loria. Nel finale Mascara mise a segno il gol della bandiera. Più recenti le ultime due affermazioni: la prima nel 2010/11 (0-1, gol vittoria di Aquafresca) e nel 2013/14 (1-2 con reti di Sau e Ibarbo). Da allora tre sconfitte ed un pareggio, arrivato nella passata stagione: Pavoletti firmò il vantaggio con una bella girata in area, Criscito riportò il risultato in parità su rigore all’89’.

Genoa-Cagliari, l’ultimo incrocio: a Pavoletti risponde Criscito

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy