Genoa, Ballardini saluta di nuovo i rossoblù

© foto www.imagephotoagency.it

Genoa, l’ex allenatore del Cagliari Ballardini lascia per la terza volta la panchina ligure. A suo posto il presidente Preziosi richiama Juric

Davide Ballardini saluta ancora una volta la panchina del Genoa. Al suo posto torna Ivan Juric. La storia d’amore tra l’allenatore e la squadra ligure giunge di nuovo al termine dopo l’ultima sconfitta in campionato contro il Parma per 1-3.

BALLARDINI, I TRASCORSI – Non nuovo agli esoneri, Ballardini, conosciuto anche dai tifosi del Cagliari per aver guidato la squadra nel 2005, poi nel 2007-2008 ed infine nel 2011-2012, ha allenato il Genoa per ben tre volte: la prima nel novembre del 2010, dopo l’esonero di Gian Piero Gasperini. A fine contratto passa nella panchina cagliaritana, dove resta solo cinque mese. Il 21 gennaio 2013 viene richiamato per la seconda volta al Genoa, subentrando all’esonerato Luigi Delneri. Il 7 giugno dello stesso anno, viene nuovamente sollevato dall’incarco di mister dei genovesi. La sua terza avventura con la squadra del capoluogo ligure inizia il 6 novembre 2017 e questa volta prende il posto di Ivan Juric, fino all’ultimo esonero avvenuto oggi e dove lascia spazio nuovamente a Juric. Insomma, una relazione tira e molla quella tra Ballardini ed il Genoa, che lascia i rossoblù comunque nella parte sinistra della classifica, 12 punti in 7 gare (quella col Milan è ancora da recuperare).

Elena Accardi

Articolo precedente
Cagliari, sabato amichevole con l’Oristanese
Prossimo articolo
cagliari sardegna arenaCagliari-Chievo Verona, biglietti in vendita da domani