Filucchi conferma Rastelli: «È e sarà il nostro allenatore. Non c’erano i rigori per il Trapani»

© foto www.imagephotoagency.it

Un punto d’oro per il Cagliari che interrompe la striscia di due sconfitte consecutive con il pareggio in pieno recupero di Joao Pedro. Dopo il 2-2 di Trapani ha parlato ai microfoni Sky il vice presidente rossoblù Stefano Filucchi: «Sono arrivate critiche esagerate nei confronti del nostro tecnico. Rastelli è il nostro allenatore per quest’anno e per la prossima stagione. Chiariamo ogni dubbio, non c’è bisogno di spifferi e chiacchiere. L’arbitraggio? Ognuno li commenta come vuole, noi siamo stati svantaggiati tante volte, oggi non c’era nessuno dei due rigori. Io mi aspettavo un calo fisiologico da parte del Cagliari, è normale in un campionato lungo come la Serie B. Tutte le squadre hanno un calo, poi non faccio l’elenco delle assenze. Non abbiamo timore di questo momento, che non è di crisi ma di flessione, e che supereremo».

Articolo precedente
Trapani, Cosmi: «Per noi è come una sconfitta, nel secondo tempo c’era rigore per noi»
Prossimo articolo
Cagliari Primavera, Arras illude ma l’Atalanta cala il tris