Faragò: «Avvio lento? Sono un diesel. Gol e assist emozioni speciali»

faragò cagliari
© foto CagliariNews24.com

Il momento d’oro di Paolo Faragò: nelle ultime quattro uscite due gol e due assist lo hanno reso tra i rossoblù più in vista

Da 0 a 100 in…qualche mese. Fosse un’auto sarebbe stata da rottamare, senza pensarci troppo sù. Non è un’auto, è un calciatore e nelle ultime settimane ha aumentato i giri del suo motore. Prestazioni convincenti ed anche giocate decisive: due reti ed altrettanti assist nelle ultime quattro gare certificano la crescita di Paolo Faragò. Intervistato da gianlucadimarzio.com, il centrocampista del Cagliari ha detto la sua sull’exploit delle ultime uscite: «L’avvio a rilento? Io sono un vecchio diesel. Anche a Novara ho avuto un rendimento simile all’inizio e il mio procuratore mi ha sempre incoraggiato, ha sempre creduto in me. Sia gol che assist ti fanno vivere emozioni speciali, finalizzano gli sforzi dei compagni, sono determinanti per l’obiettivo di squadra, fare punti. E’ chiaro che segnare ti dà una gioia incontenibile, per qualche secondo ti senti in un’altra dimensione, ti permette di scaricare l’adrenalina. Ma a fine partita conta poco se non raggiungi il risultato, e non c’è gioia più grande di vedere i tifosi felici».

Articolo precedente
giovaniliGiovanili, il programma del weekend
Prossimo articolo
Nuoro, inaugurato il Cagliari Club “Daniele Conti” – FOTOGALLERY