Connettiti con noi

Focus

Esonero Mazzarri, dentro Agostini: scelta del Cagliari giusta? Pregi e difetti

Pubblicato

su

L’allenatore Walter Mazzarri è stato esonerato dal Cagliari a seguito della sconfitta rimediata all’Unipol Domus contro l’Hellas Verona

Non è mai facile gestire una situazione di classifica così complicata come quella del Cagliari. Quart’ultima casella a tre giornate dalla fine con il fiato sul collo della Salernitana a soli tre punti di distanza e lo scontro diretto proprio contro la squadra di Davide Nicola in uno Stadio Arechi infuocato. A ciò, ora, si aggiunge l’esonero dell’allenatore che ha traghettato la squadra per la maggior parte della stagione e lo si sostituisce con il tecnico della Primavera.

Cosa non convince nella scelta del Cagliari e di Tommaso Giulini? In primis l’esperienza dell’allenatore scelto per sostituire Walter Mazzarri. Alessandro Agostini sta facendo faville con la Primavera in campionato e il suo potenziale è altissimo. C’è una grande differenza fra la Primavera 1 e la Serie A, soprattutto se ti viene richiesto di salvare una squadra con sole tre giornate a disposizione e lo scontro decisivo in trasferta senza alcun tipo di esperienza in un qualsiasi campionato di Serie A, B o C. L’allenatore ama i colori rossoblù e metterà a disposizione il massimo impegno per non far retrocedere la squadra e la città che ama.

Tuttavia, sognare ed essere ottimisti è un atto dovuto. Agostini ha dalla sua parte diversi fattori non indifferenti per un neo allenatore. Su tutti la fiducia dell’ambiente. Una grande bandiera come lui ha il rispetto di tutto il gruppo oltre che della società e, in particolar modo, della tifoseria. Chiunque abbia visto anche solo una partita della Primavera, inoltre, capisce immediatamente lo stile di gioco che predilige l’ex terzino. Calcio offensivo, rapido, divertente e tante verticalizzazioni. Non è un caso se il suo Cagliari ha raggiunto matematicamente i playoff. Ora la parola spetta al campo e ad Agostini, chiamato con la fiducia di squadra e tifosi a compiere un autentico miracolo sportivo per salvare il suo Cagliari dalla retrocessione.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.