Udinese, Delneri: «Cagliari squadra che non molla mai»

© foto www.imagephotoagency.it

Luigi Delneri non si fida del Cagliari di Lopez: «E’ una squadra che non molla mai ed ha individualità importanti»

Alla vigilia di Udinese-Cagliari, gara valida per la tredicesima giornata di Serie A, il tecnico bianconero Luigi Delneri ha presentato alla stampa il match. Quella di domani pomeriggio sarà una gara ricca di insidie: i friulano non disputano una gara ufficiale dallo scorso 29 ottobre, quando superarono tra le mura amiche l’Atalanta. La gara seguente, contro la Lazio, è stata infatti rinviata per maltempo. Non solo, Delneri arriva al match contro la squadra di Lopez con diverse defezioni: «La partita vera in realtà l’abbiamo fatta sabato scorso con il Nova Gorica, dove Danilo ha preso una bella legnata. Stavamo attraversando un buon periodo, ma ci siamo dovuti fermare – riporta mondoudinese.it –. Abbiamo sopperito con gli allenamenti. Behrami? Non ho ancora deciso cosa sia meglio per noi e soprattutto per lui. Oggi ha svolto allenamento con la squadra, però non vogliamo rischiare quello che non si può rischiare, avendo una serie di gare importanti da qui fino al 6 gennaio».

IL CAGLIARI – Delneri è poi passato ad analizzare i sardi: «Hanno una squadra molto strutturata con diverse individualità importanti, come Pisacane, Faragò, Andreolli, Farias, senza citare Pavoletti di cui si è parlato molto questa estate. Cigarini, poi, è un ragazzo che ha ottenuto meno di quanto potesse ottenere. L’attacco? Vale lo stesso discorso per noi, non mi interessa chi segna, è importante segnare. Il Cagliari è una squadra che non molla mai, ha recuperato alcune gare all’ultimo minuto».

Articolo precedente
melchiorri ufficialeCagliari, i convocati di Lopez: tornano Cragno e Melchiorri
Prossimo articolo
Udinese-Cagliari, i convocati di Delneri: c’è Behrami