Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Cragno: «A Cagliari mi sentivo a casa, sono affezionato alla piazza ma dovevo ripartire»

Pubblicato

su

L’ex numero uno del Cagliari Alessio Cragno ha parlato dopo il suo trasferimento al Monza: ecco le sue parole

L’ex portiere del Cagliari Alessio Cragno, nel giro anche della Nazionale di Roberto Mancini, ha parlato dopo il suo trasferimento al Monza: le sue parole rilasciate a La Gazzetta dello Sport.

CAGLIARI«Non ho vissuto giorni facili perché a Cagliari mi sentivo a casa. Ero e sono affezionato a quella piazza»

MONZA«Impatto molto positivo, si vede l’organizzazione e il livello elevato. Berlusconi e Galliani hanno fatto la storia non solo del calcio ma dello sport italiano. Nella vita bisogna sempre ripartire, quando si cade bisogna rialzarsi. La chiamata del Monza mi ha reso felice»

ZEMAN«Persona simpaticissima, esce con battute improvvise che ti piegano in due. Nel 2014 mi ha fatto esordire in Roma-Cagliari: dava la formazione due ore prima della partita, non ho fatto in tempo ad avere paura»

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.