Coronavirus, la Lega Serie A: «Sconsigliati gli allenamenti per almeno 7 giorni»

cagliari coronavirus sardegna
© foto www.cagliarinews24.com

Emergenza Coronavirus, dopo lo stop ai campionati la Lega Serie A invita i tesserati a non recarsi ai campi di allenamento. Le indicazioni ai calciatori

Molti club, fra i quali il Cagliari, hanno già preso autonomamente la decisione di sospendere gli allenamenti a causa dell’emergenza Coronavirus che sta mettendo a dura prova l’intero Paese. Ora arriva anche la nota ufficiale della Lega Serie A che invita i calciatori a restare in casa ed evitare contatti interpersonali non essenziali. Nel comunicato si precisa che «Alla luce dell’interruzione del Campionato fino al 3 aprile è fortemente consigliata per le Società non impegnate nelle coppe Europee la sospensione degli allenamenti per 7 giorni, salvo successive indicazioni. I giocatori di tali squadre riceveranno precise indicazioni sui comportamenti da adottarsi in questo periodo. Ad essi viene raccomandato fortemente di restare presso il proprio domicilio in stretto contatto con lo staff sanitario, evitando rientri presso le residenze e contatti sociali non strettamente necessari. Si richiede alla UEFA e FIFA la consueta sensibilità verso le tematiche mediche e sociali, ponendo prioritaria attenzione alla tutela della salute del mondo professionistico, pur nel rispetto delle esigenze sportive».