Coppa Italia, sì a tecnologia e sorteggio: le novità

tim cup coppa italia
© foto www.imagephotoagency.it

Coppa Italia, il nuovo regolamento: tecnologia dagli ottavi con l’ingresso nella competizione di VAR e Goal Line Technology e sorteggio per scegliere il campo di gara

La Lega Serie A in giornata ha pubblicato il regolamento della Coppa Italia per le prossime tre stagioni. Tra le principali novità c’è quella del sorteggio per la posizione nel tabellone. A ciascuna delle 78 squadra partecipanti verrà assegnata, per sorteggio, una posizione nel tabellone in base alla quale verrà poi deciso il campo da gioco. Per ogni gara, dai turni eliminatori ai quarti, giocherà in casa la squadra che ha il numero di tabellone più basso. Nelle semifinali, invece, la squadra con il numero di tabellone più basso giocherà tra le mura amiche la gara di ritorno (punto 3.1 del regolamento ufficiale). Inoltre, dagli ottavi di finale, è previsto l’utilizzo della Goal Line Technology e del VAR. Tra le novità più rilevanti c’è anche un bonus sostituzione: un quarto cambio che potrà essere effettuato in caso di disputa dei tempi supplementari.

Articolo precedente
Trequartista: provati Ionita, Ragatzu e Caligara in attesa di Joao Pedro
Prossimo articolo
Aresti: «Finalmente il Cagliari, ora sono pronto» – FOTO