Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Pavoletti: «Voglio riportare il Cagliari in A. Joao? Falsità su di lui, non credo voglia andare via»

Pubblicato

su

L’attaccante del Cagliari Leonardo Pavoletti interviene in conferenza stampa dopo la prima settimana di ritiro

L’attaccante del Cagliari Leonardo Pavoletti interviene in conferenza stampa al termine della prima settimana di ritiro al centro sportivo di Asseminello. Le parole.

LE PAROLE DI LEONARDO PAVOLETTI

LA RETROCESSIONE «lo spogliatoio è rimasto in silenzio sull’argomento. Venezia sembrava maledetta, ma è anche vero che venivamo da due anni molto complessi: la retrocessione nasce da molte gare prima di quella dell’ultima giornata. Torno in B dopo tanti anni, questa volta l’obiettivo è riportare il Cagliari in A. Anche se vincere i campionati non è semplice ma non possiamo nasconderci. Non potevo scappare via nel momento complicato, volevo dare un segnale forte al gruppo, alla piazza e alla squadra.

CAPITANO – La decisione spetterà al mister, io ovviamente sono a disposizione. Sono molto contento, dovevamo fermarci e parlare, io e la società. Per me, così come per il club, è stato facile continuare insieme. Per me è la prima retrocessione della carriera, ma vedo tanta voglia da parte dello staff. Poi se si lavora bene i risultati arrivano. Spero che la rosa venga formata il prima possibile: chi vuole rimanere lo dica subito e chi vuole andare via, vada. Come Liverani è un allenatore esigente e carico, molto meticoloso, e questa cosa ci sta aiutando a togliere un po’ di scorie dell’anno scorso. Stiamo progettando insieme il futuro e il gioco di quella che sarà la nuova squadra. Non gioco in Serie B da molto tempo, ci torno con lo stesso spirito che mi ha animato in passato. Sicuramente sarà un campionato complicato perché la concorrenza è nutrita, ma lavorando nel modo giusto giorno dopo giorno potremo divertirci e toglierci soddisfazioni.

JOAO – Con lui sarebbe tutto più facile, ma è giusto che valuti. Su di lui sono state dette cose inesatte, ci tiene alla città e alla squadra. È stato il nostro condottiero. Non credo voglia andare via».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.