Ceppitelli dopo Cagliari-Udinese: «Tre punti che valgono doppio»

ceppitelli
© foto www.cagliarinews24.com

Dopo le due sconfitte contro Torino e Chievo, Cagliari-Udinese segna il ritorno dei rossoblù al loro pubblico e ai tre punti. Luca Ceppitelli analizza la vittoria odierna e comincia a mettere nel mirino la trasferta di Pescara

PUNTI DOPPI – A Verona gli era toccato fare il terzino per necessità, oggi Luca Ceppitelli è tornato al suo ruolo di difensore centrale e ha partecipato alla vittoria del Cagliari sull’Udinese: tre punti che permettono ai rossoblù di allungare ulteriormente sulla zona bassa della classifica. A poche ore dal triplice fischio di CagliariUdinese il difensore ne ha parlato ai microfoni di Videolina: «Sono tre punti che valgono doppio. Sapevamo quanto fosse importante fare risultato, anche perché le nostre dirette concorrenti erano alle prese con impegni difficili. Oggi avevamo una formazione a trazione anteriore, ma gli attaccanti ci hanno dato una grossa mano: si sono sacrificati in un estenuante lavoro in fase di ripiegamento. Farias poi ha dato quel qualcosa in più che nelle settimane precedenti la sua assenza e quella di Joao Pedro ci avevano tolto».

PESCARA NEL MIRINO – Ora l’attenzione della squadra di Rastelli si sposta sul prossimo impegno di campionato, senza trascurare il fatti che giovedì ci sarà la partita di Coppa Italia in casa della Samp. Trasferte, tallone d’achille del Cagliari finora come ammette Ceppitelli. Queste le sue parole, riportate dal sito ufficiale del club: «Non so dare una vera motivazione: di solito al Sant’Elia riusciamo a fare il tipo di partita che prepariamo in settimana, in trasferta siamo meno compatti, forse siamo abituati a tenere e giocare la palla, ma non sempre questo si può fare. Comunque già a Verona si sono visti miglioramenti in questo senso. Pescara? Per loro sarà quasi di vita o di morte, ma anche noi dobbiamo pensarla così: un risultato positivo in Abruzzo potrebbe darci un grande slancio. Puntiamo alla salvezza, obiettivo scontato per una neopromossa».

Articolo precedente
calciatori paniniCagliari, Biancu firma fino al 2019
Prossimo articolo
pescara, oddoProssimo avversario: il Pescara perde all’Olimpico