Carli: «Farias partirà, Pellegrini arriva. Seconda punta? Vedremo…»

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Il direttore sportivo del Cagliari fa il punto sugli affari dei rossoblù: Marcello Carli saluta Farias e accoglie Nainggolan. Le prospettive del mercato

Il calciomercato del Cagliari quest’anno viaggia a suon di arrivi importanti e trattative di grande risonanza, tanto da convincere il club a riaprire la campagna abbonamenti su richiesta dei tifosi. A tirare i fili degli affari rossoblù è il ds Marcello Carli che in una lunga intervista a L’Unione Sarda ha inquadrato le mosse compiute dalla dirigenza e indicato le strategie per il prossimo futuro: «Farias partirà di sicuro, Pellegrini credo che possa arrivare a inizio settimana. Nainggolan? Lui è il Cagliari, deve essere il nostro faro e prendere in mano la bandiera quando andiamo all’attacco».

La cessione di Barella ha innescato tutto, come racconta Carli: «Ha messo in sicurezza la società, ma il presidente ha voluto alzare il livello spendendo anche più di quanto incassato. Seconda punta? Abbiamo Joao Pedro, giocatore importantissimo che non abbiamo mai messo in vendita. Se il mercato ci darà l’opportunità di prenderne uno più forte vedremo: può succedere di tutto, ma deve essere un’occasione a livello tecnico ed economico».