Capozucca: «Per Rincon c’è l’accordo col Genoa. Padoin? Ci stiamo lavorando»

© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo del Cagliari Stefano Capozucca è al lavoro per consegnare a mister Rastelli un gruppo ben definito già agli inizi della preparazione estiva. Archiviato il primo colpo ufficiale con il nazionale portoghese Bruno Alves, l’attenzione del ds è concentrata particolarmente sul centrocampo. Fra i tanti nomi che circolano in questi giorni, quelli di Padoin e Rincon tengono banco in special modo: le trattative sono aperte, con premesse diverse come ha raccontato lo stesso direttore sportivo ai microfoni di calciomercato.com.

 

Capozucca ha fermamente smentito l’interesse per Mexes e Caceres, riportato giorni fa da alcune testate, mentre ha confermato di avere un dialogo in corso con la Juventus per Tello, in scadenza di prestito ma gradito all’alenatore anche per la prossima stagione.
Sempre con i bianconeri, il ds non ha nascosto di lavorare sulla pista che porta a Padoin: «Stiamo parlando con la Juventus per Padoin. E’ un giocatore sul quale stiamo lavorando. Non c’è ancora nulla di definito. E’ un giocatore che vogliamo ma non abbiamo ancora trovato l’accordo, vedremo nei prossimi giorni».

 

Diverso il discorso per Rincon, centrocampista in forza al Genoa. Con il club di Preziosi la trattativa è molto avanzata, come rivela lo stesso CapozuccaNoi siamo d’accordo con il Genoa. Non ci resta che attendere»), ma il centrocampista ha preso tempo. Fra la Copa America giocata con la fascia da capitano del suo Venezuela e l’interesse di alcune big italiane, adesso è Rincon che deve decidere. Il ds dei sardi conferma: «Sì, è una decisione che spetta anche a lui. Sappiamo della concorrenza di grandi club del nostro campionato, noi il nostro l’abbiamo fatto».

Articolo precedente
Euro 2016, oggi il via al girone degli ex rossoblù
Prossimo articolo
Jonathan: «Mi piacerebbe tornare in Italia. Io al Cagliari? Non so nulla»