Canzi: «Vittoria importante dopo un momento no» – VIDEO

Il 2020 si apre con una bella vittoria per il Cagliari di mister Canzi. Ecco le sue parole al termine del match contro il ChievoVerona

L’anno nuovo comincia bene per la Primavera del Cagliari che sul campo del ChievoVerona conquista i tre punti, battendo 3-0 i clivensi grazie alla doppietta di Carboni e al gol di Gagliano. Una bella boccata d’ossigeno per i rossoblù che continuano a mantenere il secondo posto in classifica e tornano alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive nel finale del 2019. Mister Canzi non può che essere soddisfatto dei suoi ragazzi e tornare in Sardegna con il sorriso sulle labbra. Al termine della gara, ha commentato così il match giocato: «Poteva essere una gara piena di insidie, anche perché veniva dopo tre sconfitte consecutive ed essendo una squadra di ragazzi, potevano subentrare le paure. E poi il Chievo è una bella squadra, con tanta qualità, che ha raccolto meno di quello che ha seminato fino ad adesso. Questo è un campionato dove si può vincere e perdere con chiunque. Noi abbiamo sempre approcciato bene le partite ed abbiamo affrontato questa con il giusto timore e la giusta paura ma anche con la consapevolezza di essere una buona squadra, che può giocarsela con tutti. Considerando che il Chievo è una squadra che non muore mai e che l’anno scorso ci hanno recuperato tre reti in dieci minuti, sapevamo che la partita dovevamo metterla in ghiaccio, perché altrimenti sarebbe stato complicato e così abbiamo fatto. Non abbiamo preso gol e la gara è sicuramente cambiata al momento dell’espulsione. Nel secondo tempo con il vantaggio del gol e il vantaggio numerico è sicuramente stato tutto più semplice».

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!