Calciomercato Cagliari, parla Giulini: «L’offerta dell’Inter per Barella non ci soddisfa»

giulini cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Cagliari parla di Barella e del mercato: per Giulini l’attuale offerta dell’Inter è seria ma non ancora soddisfacente

Che l’Inter stia cercando di trovare il modo di portare Nicolò Barella alla corte di Antonio Conte non è più un mistero per nessuno. Il talento del Cagliari è al centro dell’attenzione di diverse big, dunque il presidente rossoblù Tommaso Giulini ha voluto fare il punto precisando che l’offerta giusta non è ancora arrivata. Queste le sue parole ai microfoni di Sky Sport: «Ha molte richieste, tanti club lo vogliono. Dopo cinque anni al Cagliari potrebbe essere la stagione della consacrazione in una squadra che gioca le Coppe Europee. Vedremo quali di queste è in grado di accontentare il Cagliari e il ragazzo. Non credo che abbia già un accordo con nessuno come leggo così come non ce l’ha il Cagliari. L’Inter è molto interessata a Barella come altri club. Ci ha fatto una proposta seria,stiamo valutando ma ora non ci soddisfa. Barella in Champions League? Vedremo se andrà in un club che gioca la Champions. Sicuramente in Nazionale ha dimostrato di poter ambire ai migliori palcoscenici».

CIGARINI E MERCATO – Il presidente Giulini ha anche fatto il punto sul resto del mercato, a partire dal rinnovo di Cigarini«È un bel mattoncino. Sono molto contento perché è stato determinante negli ultimi due anni nei momenti delicati. Nel nostro spogliatoio è un leader. Speriamo ci aiuti a fare una grande stagione l’anno prossimo». Sul mercato in uscita, invece: «Se dovesse uscire Barella non possiamo fare altre uscite importanti. Vogliamo fare una stagione importante e migliorarci. Crediamo molto nel nostro allenatore e nel nostro gruppo. Credo che l’anno prossimo potremo toglierci finalmente qualche soddisfazione. C’è ancora amarezza per il 15° posto. Defrel? Sì, è un giocatore che ci piace».