Carli: «Barella-Inter? Stiamo trattando. Sulle contropartite…»

carli
© foto CagliariNews24.com

Calciomercato Cagliari, tiene banco la trattativa Barella-Inter: interviene il direttore sportivo rossoblù Carli

Da giorni tiene banco la questione Barella-Inter. Il club nerazzurro è interessato all’acquisto del talentuoso centrocampista del Cagliari e nelle scorse ore c’è stato un incontro tra i due club. Sull’argomento Barella si è espresso anche il ds isolano Marcello Carli che, intercettato dai microfoni di Sportitalia, ha spiegato: «E’ una trattativa, c’è un interesse vero ed è inutile negarlo. Le trattative non sono mai vicine né lontane. C’è un interesse sincero e noi stiamo verificando alcune situazioni. Capisco che è una situazione vera, importante. Sono positivo».

CALCIOMERCATO, LE ULTIME IN CASA CAGLIARI

BARELLA-INTER – Il ds ha poi proseguito: «Barella non ha chiesto assolutamente nulla, è un ragazzo intelligente e attaccato alla nostra maglia. Sta pensando alla Nazionale e nemmeno a noi fa piacere darlo via. Stiamo capendo solo se ci sono le condizioni, sicuramente lui non può che restare lusingato dall’interesse di grandi club. E’ inutile entrare nei dettagli, se ci sono le condizioni magari si inseriscono delle contropartite tecniche ma solo se noi le riteniamo all’altezza. C’è da trovare un accordo sul prezzo, le contropartite non sono per noi una priorità. Eder? Mi piace, tra l’altro è arrivato grazie a me in Italia. E’ un ragazzo forte, mi piace moltissimo e so che è un ragazzo di livello».

CRAGNO – In chiusura qualche parole su Alessio Cragno: «Abbiamo rinnovato il contratto. Il ragazzo tra poco si sposerà e in Sardegna è sereno e tranquillo. Sta diventando di un livello importante, ma privarcene per noi sarebbe un problema. Non ci pensiamo minimamente».