Caligara, l’agente: «Pescara ipotesi gradita, ma non è l’unica»

caligara cagliari
© foto Cagliaricalcio.com

Esclusiva CagliariNews24 – Ariatti, agente di Caligara, ammette l’interesse del Pescara: «E’ una delle ipotesi, con il Cagliari stiamo lavorando per una soluzione in Serie B»

Qualche giorno fa è circolata una notizia secondo la quale Fabrizio Caligara sarebbe vicino al Pescara. Ma sul talentuoso centrocampista, arrivato in Sardegna a titolo definitivo dalla Juventus lo scorso gennaio, non ci sono soltanto gli abruzzesi. Quella del diciottenne di proprietà del Cagliari è una situazione in divenire: appena uno scampolo di gara (17′ a Milano contro l’Inter) con la prima squadra nei primi sei mesi d’esperienza, non ancora pronto per il grande calcio. Ma il Cagliari vuole far crescere il centrocampista, per il quale ha investito circa 2 milioni appena sei mesi fa. Di qui i discorsi con diversi club di cadetteria interessati ad accoglierlo.

CALIGARA, FUTURO IN SERIE B – Contattato dalla nostra redazione, il suo agente Luca Ariatti ha spiegato meglio la situazione del suo assistito: «Stiamo valutando le varie soluzioni con il direttore Carli. Pescara, come altre, sono ipotesi. In questo momento, insieme alla società, stiamo riunendo un po’ le idee: è arrivato un allenatore nuovo, il mercato è in evoluzione…però Pescara potrebbe essere sicuramente una destinazione molto gradita. Lavoriamo comunque per una soluzione in Serie B». Ariatti è anche l’agente di Alessandro Lombardi, altro classe 2000 arrivato dai bianconeri nel calciomercato invernale. Situazione diversa da quella di Caligara: il giovane, arrivato sull’isola a gennaio per rinforzare la Primavera di Canzi, è tornato in bianconero dopo sei mesi di prestito secco. Tra le ipotesi sul futuro di Lombardi c’è anche quella di un ritorno nel capoluogo sardo: «E’ tornato alla Juventus, anche per lui attendiamo di conoscere i programmi della Juve in primis, che detiene il cartellino. Poi vedremo anche se continuare o tornare a Cagliari, dove il ragazzo si è trovato molto bene».

Articolo precedente
Calciomercato Cagliari, Pajac verso un nuovo prestito
Prossimo articolo
Calciomercato Cagliari, ufficiale: Ceter in prestito all’Olbia – FOTO