Connettiti con noi

News

Cagliari, Vicario torna a casa: tocca a lui fermare l’Udinese

Pubblicato

su

Tocca ancora a Vicario fare le veci di Cragno nella partita di questa sera contro l’Udinese: l’imperativo del Cagliari è fare punti

Il Cagliari è nuovamente nelle mani di Guglielmo Vicario nella sfida di questa sera (ore 20:45) contro l’Udinese alla Dacia Arena. Come ricorda la Gazzetta dello Sport, il portiere è cresciuto nel vivaio bianconero, transitando in tutti i migliori settori giovanili: dal Bearzi, al Cormor, alla Donatello per poi arrivare alla casa madre dove, però, non ha mai giocato in prima squadra. Vicario, durante il suo percorso calcistico, ha maturato la giusta gavetta, decidendo di staccarsi subito dall’Udinese e partendo per Fontanafredda: da qui l’esperienza al Venezia e successivamente al Perugia.

Proprio questa sera il giovane classe ’96 è chiamato a salvare con le sue mani i rossoblù contro il club della città in cui è cresciuto e ha deciso di intraprendere la carriera come portiere. I sardi, reduci da un’importantissima vittoria contro il Parma (dove Vicario non ha particolarmente brillato date le tre reti subite), non possono abbassare la guardia e arrivano a Udine con l’imperativo di fare punti per cercare di non sprofondare nel baratro della retrocessione.

Advertisement