Udinese, Tudor: «Contenti di aver chiuso con una vittoria»

© foto CagliariNews24.com

Al termine di Cagliari-Udinese 1-2, Igor Tudor ha commentato la partita nella sala stampa della Sardegna Arena

Dopo la salvezza conquistata nella scorsa giornata, l’Udinese chiude il campionato con una vittoria. I friulani ribaltano il Cagliari grazie ai gol di Hallfredsson e De Maio. Al termine del match, l’allenatore dei bianconeri Igor Tudor può essere soddisfatto del risultato e della prestazione dei suoi.

IL TABELLINO DEL MATCH

LE DICHIARAZIONI«Finire la stagione con una vittoria è sempre bello», il commento del tecnico nella sala stampa della Sardegna Arena, «soprattutto contro una grandissima squadra come il Cagliari. Non è mai facile per un allenatore tenere fuori 10 giocatori perché si gioca in 11. Oggi chi ha giocato meno si è tenuto pronto per questa possibilità. Sono contento per il 12° posto, è un bel traguardo. Bisogna fare i complimenti alla società, non è stato un anno facile e l’abbiamo chiuso nel migliore dei modi. Sono tranquillo e contento del lavoro fatto, il futuro si vedrà nei prossimi giorni. I ragazzi in questi mesi con me hanno fatto un grande lavoro. A volte sono rompiscatole in allenamento perché ci tengo. Ogni allenatore arriva con le sue idee, bisogna avere giocatori che accettano e una società che ti supporta. Sono state importanti le prime partite in cui abbiamo fatto 6-7 punti. Come ho avuto più tempo in settimana per lavorare siamo cresciuti. Col tempo ho avuto anche più sicurezza. Non è facile giudicare da fuori le difficoltà di una squadra in vari momenti della stagione».