Cagliari-Udinese, gli avversari da temere

de paul udinese-cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari-Udinese è in programma per domenica ore 15. Ecco chi sono gli avversari da temere per i rossoblù di mister Di Francesco

Il Cagliari di mister Di Francesco sarà in scena domenica alla Sardegna Arena alle ore 15 contro l’Udinese di Luca Gotti. Il match pone una grossa posta in palio per un grosso salto in classifica per le due squadre, il Cagliari reduce dal pari del Tardini contro il Parma, mentre l’Udinese arriva da un punto conquistato in casa contro il Crotone. Ecco chi sono gli uomini bianconeri da tenere d’occhio.

MUSSO – Il giovane portiere dei friulani Juan Musso può rivelarsi una vera spina nel fianco per i sardi. È un estremo difensore dalla stazza imponente e di forte presenza tra i pali, dotato di ottima velocità e reattività negli interventi. Nell’uno contro uno dimostra un discreto senso della posizione e non sarà sicuramente facile sorprenderlo. Insaccare il pallone alle sue spalle può rivelarsi un’ardua impresa.

DE PAUL E PEREYRA – Altri due calciatori che dovranno essere tenuti d’occhio nel corso della partita sono i due centrocampisti Rodrigo De Paul e Roberto Maximiliano Pereyra. I due bianconeri hanno dimostrato di essere in grande forma e dovranno essere tra gli osservati speciali della gara. De Paul ha giocato 11 partite metto in saccoccia già tre gol. È abile nel controllo palla, nel dribbling e una delle sue caratteristiche principali è la rapidità di passo. È abbastanza pericoloso con le conclusioni dalla distanza ed eccelle nel dettare l’ultimo passaggio grazie a una buona visione di gioco. Pereyra vanta una buona velocità, un buon dinamismo e un ottimo dribbling negli spazi stretti. È un ottimo servitore di assist e al momento ne conta ben 4 su 9 incontri disputati. Cagliari, attento a quei due!

PUSSETTO – Il più pericoloso dell’Udinese sembra essere Ignacio Pussetto. L’attaccante può essere una vera preoccupazione per la compagine rossoblù. Rientrato nella squadra friulana il 5 ottobre 2020, è sceso in campo per 8 scontri e ha già incassato ben 3 centri. Non solo ha un’ottima propensione al gol, ma anche per gli assist. Possiede un’ottima velocità.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!