Cagliari, tutti i giocatori rinunciano allo stipendio di aprile: il comunicato

cagliari parma foto squadra
© foto 01-02-2020 Calcio Serie A 2019/20, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Parma. Foto Gianluca Zuddas per CagliariNews24.com. Nella foto: formazione Cagliari

Accordo fra club e giocatori in casa Cagliari: i calciatori rossoblù rinunciano in blocco alla mensilità di aprile. Il comunicato della società

Una decina di giorni fa era stato l’ex allenatore rossoblù Rolando Maran, insieme al suo staff, a rinunciare alla mensilità di aprile. Ora arriva l’accordo che compatta tutta la prima squadra nella stessa scelta, concordata con il club e formalizzata oggi. Il Cagliari ha reso nota la decisione dei giocatori con un comunicato ufficiale sottolineando come il gesto permetta alla società di ridurre l’impatto dell’emergenza ammorbidendo le misure di cassa integrazione per i dipendenti.

IL COMUNICATO – Questa la nota del Cagliari: «La società Cagliari Calcio comunica che nella giornata odierna è stata raggiunta una transazione con tutti i giocatori della prima squadra che prevede la rinuncia agli emolumenti della mensilità di aprile 2020. Il Presidente Tommaso Giulini ringrazia gli atleti che hanno sottoscritto l’accordo per la sensibilità dimostrata nel voler concretamente contribuire a tutelare la società, in un periodo particolarmente complicato e di difficile previsione in merito alla evoluzione futura. Come richiesto anche dai firmatari del documento, tale transazione contribuirà a portare ad una drastica riduzione dello strumento della cassa integrazione per i dipendenti della società».