Connettiti con noi

News

Cagliari, tra lieti ritorni e delusioni. Chi scenderà in campo contro la Juventus

Pubblicato

su

Cagliari tra lieti ritorni e delusioni. L’umiliazione di Udine impone a Mazzarri nuove scelte per la conquista della salvezza

L’umiliazione di Udine impone a Walter Mazzarri nuove scelte per tentare l’impresa sabato con la Juventus e proseguire così la lotta verso la salvezza. Stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, il tecnico toscano è pronto ad effettuare delle piccole “rivoluzioni” in tutti i reparti.

In difesa, Altare, forse il peggiore in campo domenica, verrà sostituito da Andrea Carboni che ritroverebbe dopo settimane la maglia da titolare. Da non trascurare tuttavia il possibile impiego di Sebastian Walukiewicz la cui voglia di tornare protagonista potrebbe essere determinante. Ceppitelli continua il suo lavoro personalizzato ma la sua storia d’amore con il Cagliari è ormai arrivata al capolinea. A centrocampo serve qualità, scrive La Rosea. Ecco perché Mazzarri, considerando anche la squalifica di Grassi, potrebbe schierarlo dall’inizio. Si cambia musica anche in attacco: l’intrigante accoppiata Pereiro-Joao Pedro non funziona. Il capitano ha bisogno di una spalla sicura come Keita o Pavoletti che, come Marin, si è negativizzato ed è tornato a disposizione.

Certo il ritorno di Bellanova sulla corsia di destra.

Advertisement