Cagliari, si prepara il tour de force

© foto 07-11-2020 Calcio Serie A 2020/2021, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Sampdoria. Foto Gianluca Zuddas/CagliariNews24.com. Nella foto: esultanza 1-0

In poco più di un mese il Cagliari giocherà 8 gare: si inizia con la Juve e si chiude con la Roma, fondamentale il turnover

Eusebio Di Francesco continua a lavorare ad Asseminello seppur a ranghi ridotti: questa pausa Nazionali sarà l’ultima dell’anno solare, prima di un mese di fuoco per i rossoblù che non avranno un minuto di tregua. Tra campionato, Coppa Italia e turni infrasettimanali il Cagliari giocherà 8 gare in poco più di un mese, fondamentali per il futuro rossoblù. L’Unione Sarda analizza i prossimi avversari di Joao Pedro e compagni da qui fino a Natale.

SI PARTE CON LA JUVENTUS – La prima delle otto sfide si terrà sabato prossimo alla a Torino, quando il Cagliari si recherà all’Allianz Stadium per affrontare la Juventus di Cristiano Ronaldo. Una partita difficile, che il tecnico rossoblù dovrà preparare con diverse assenze e aspettando i ritorni dei diversi nazionali sparsi in giro per il mondo.

DAL VERONA AL VERONA – Dopo quattro giorni dalla sfida contro la Juventus il Cagliari tornerà in Coppa Italia per il quarto turno: l’avversario è il Verona di Juric. Per il 25 novembre si prospetta un pesante turnover per entrambe le squadre, che cercheranno comunque in tutti i modi il passaggio del turno. Il Cagliari riprenderà la propria corsa in campionato contro lo Spezia il 29 novembre: una gara insidiosa da affrontare con grande attenzione. Una settimana dopo nuovo scontro con Juric e il suo Verona, stavolta al Bentegodi.

INTER E ROMA PRIMA DEL CENONE – Un’altra settimana piena di allenamenti sarà fondamentale per preparare al meglio la sfida del 13 dicembre contro l’Inter, secondo big match del mese infuocato degli uomini di Di Francesco. Quattro giorni dopo sarà il turno del Parma, avversario della 12esima giornata rossoblù nel turno infrasettimanale. La domenica successiva si ospita l’Udinese, giusto tre giorni prima della Roma di Fonseca, ultima sfida prima della pausa natalizia per riprendere fiato.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!