Cagliari, Rossi: «Cerchiamo un difensore esperto. Barella? Non andrà via»

© foto CagliariNews24.com

Il ds del Cagliari Giovanni Rossi ha fatto il punto sul mercato del Cagliari

Tra pochi giorni avrà inizio il ritiro di Pejo. Il Cagliari ripartirà dalle certezze della passata stagione. Ci sarà Marco Borriello, autore di 20 reti tra campionato e Coppa Italia. La conferma arriva direttamente dal ds rossoblù Giovanni Rossi in un’intervista rilasciata al quotidiano La Nuova Sardegna: «L’ha detto Massimo Rastelli: Borriello è e rimane un punto fermo». L’attacco resterà pressoché invariato. Improbabile che il club decida di puntare su Antonio Cassano. «Un campione. Ma il reparto offensivo, visti i numeri dell’ultimo torneo, non va aggiornato», il commento di Rossi. Ha scelto i Glasgow Rangers Bruno Alves. Rossi dovrà trovare un sostituto all’altezza del difensore portoghese. «Per rimpiazzare Bruno Alves – continua il ds – cerchiamo un italiano esperto o uno straniero che abbia già giocato in A così da ridurre i tempi di ambientamento. Andreolli? Ha l’identikit giusto». Nelle ultime settimane tanti club si sono fatti avanti per Nicolò Barella. L’ex dirigente del Sassuolo però non ha dubbi sulla permanenza in Sardegna del numero 18: «Barella è la miglior mezzala del ’97, titolare in A. Lo teniamo per il bene suo e della società. Richieste? Da tutte le grandi, con Juve, Roma e Napoli in testa».

Articolo precedente
Rastelli: «Punteremo su Cragno e Barella. Andreolli? Lo stiamo seguendo»
Prossimo articolo
Sportitalia Awards, Rastelli tecnico rivelazione della Serie A: «Questo premio è di tutti»