Connettiti con noi

News

Cagliari, occhio a Orsolini: c’è la maledizione delle resurrezioni

Pubblicato

su

Cagliari, occhio a Orsolini: c’è la maledizione delle resurrezioni. L’ala ha deluso finora e cercherà di sbloccarsi lunedì

È diventato un tormentone, quello del Cagliari in grado di “risvegliare” i giocatori assopiti. Nel corso degli anni, è successo con tanti attaccanti: a digiuno da tempo, letali contro i rossoblù.

Lo spauracchio di lunedì si chiama Riccardo Orsolini. L’ala del Bologna era chiamato quest’anno alla consacrazione, dopo le tanti voci di mercato dell’estate. Per ora, invece, la sua annata è stata un disastro: solo un assist (da calcio d’angolo) e zero gol realizzati, per la disperazione di tanti fantallenatori. Il cambio modulo, inoltre, lo ha relegato addirittura alla panchina.

Ora gli acciacchi di Arnautovic, però, potrebbero farlo tornare titolare (dopo Napoli) anche col Cagliari. E Orsolini ha voglia di proseguire la maledizione delle resurrezione rossoblù.