Cagliari-Napoli, le pagelle: disastro rossoblù

lopez cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Le pagelle di Cagliari-Napoli

Il Cagliari perde 5-0 contro il Napoli alla Sardegna Arena. Come un anno fa, i partenopei rifilano una manita ai rossoblù. In gol Callejon, Mertens, Hamsik, Insigne (su rigore) e Mario Rui.

Le pagelle del Cagliari

Cragno 5.5: Poco responsabilità sui gol subiti. Avrebbe forse potuto fare di più sul 2-0 di Mertens, in cui si fa spiazzare dal tocco del belga.

Romagna 4: Insigne lo fa impazzire ogni volta che punta, finendo per concedergli troppi metri nell’uno contro uno.

Ceppitelli 4: Il gol che ammazza la partita è quello di Mertens, che lo anticipa nell’area piccola di rigore.

Castan 4.5: Il brasiliano imbarca meno rispetto agli altri due centrali, ma il suo fallo di mano permette a Insigne di segnare il 4-0 su rigore.

Faragò 5: Inizia bene con più di un cross interessante per Pavoletti. Si spegne dopo il 2-0 come il resto dei compagni.

Barella 5: Ci prova, recuperando palloni e con più di un intervento duro. Rischia il secondo giallo nel finale. (Dal 32’ s.t. Deiola s.v.)

Padoin 4: Soffre nel centrocampo a due e perde il pallone sanguinoso da cui nasce l’1-0. (Dal 14’ s.t. Ionita 5: Il moldavo entra a partire ormai chiusa, sbagliando anche il poco che poteva sbagliare).

Lykogiannis 5.5: Fino alla fine cerca di dire la sua sulla fascia sinistra. Impensierisce Reina con un buon calcio di punizione.

Joao Pedro 5: Gioca tutta la partita a uomo su Jorginho. In fase di possesso combina poco e nulla.

Han 6: Il migliore per tecnica nel Cagliari. Con il pallone tra i piedi è l’unico che può accendere le spreanze. Inspiegabile la sua sostituzione. (Dal 17’ Cossu s.v.: Gioca buona parte del secondo tempo senza mai toccare un pallone).

Pavoletti 5: Ha la possibilità di portare avanti il Cagliari almeno tre volte. Le fallisce tutte.

Lopez 4: Parte bene e forte, con Joao Pedro che impedisce al Napoli di far passare le azioni dai piedi di Jorginho. Coraggioso lo schieramento con Han e Pavoletti. Peccato che poi il Cagliari finisca per scogliersi come burro dopo i due gol del Napoli. I cambi nella ripresa sanno più di resa che di tentativo di recupero.


Le pagelle del Napoli

NAPOLI (4-3-3): Reina 6; Hysaj 6.5 (28′ s.t. Maggio sv), Albiol 6.5, Koulibaly 6.5, Mario Rui 7; Allan 7, Jorginho 6 (30′ s.t. Diawara sv), Hamsik 7.5; Callejon 7.5, Mertens 7.5 (19′ s.t. Zielinski 6.5), Insigne 7.5. Allenatore: Maurizio Sarri 8.

Articolo precedente
cagliari-napoliCagliari-Napoli 0-5, pagelle e tabellino
Prossimo articolo
sarri napoliNapoli, Sarri: «Buona gara contro una squadra fisica»