Connettiti con noi

Calciomercato

Cagliari-Nandez: rinnovo in vista, ma la clausola si abbassa

Matteo Culurgioni

Pubblicato

su

nandez cagliari verona

Nandez ed il Cagliari, rinnovo di contratto in vista. Con una clausola rescissoria minore rispetto ai 38 milioni prospettati poco tempo fa

Il lockdown, oltre a bloccare i campionati, aveva anche frenato lo sviluppo delle strategie in ottica futura. Tra queste, in casa Cagliari, c’è anche la questione relativa a Nahitan Nandez. Il centrocampista, arrivato la scorsa estate dopo un lungo braccio di ferro con il Boca Juniors (a cui spetta il 10% della futura rivendita), firmerà a breve un prolungamento di contratto con annesso adeguamento di stipendio e clausola rescissoria. Che, però, non sarà di 38 milioni come aveva annunciato circa un mese fa il suo agente Pablo Bentancur.

CLAUSOLA NANDEZ – Sulla decisione di ridurre la cifra vincolante pesano proprio il periodo di fermo obbligatorio e soprattutto le conseguenze della pandemia sulle cifre del prossimo calciomercato. Senza considerare le aspirazioni di giocatore ed agente, che non ha mai fatto segreto di voler vedere il suo assistito in una big (gli ultimi rumors parlano di un interesse concreto del Napoli). Insomma: accordo sì, ma a clausola ridotta. Ed il rinnovo, soprattutto in questo caso, non è sinonimo di permanenza.

Advertisement