Connettiti con noi

News

Cagliari, la grande priorità si chiama Radja Nainggolan

Pubblicato

su

Con l’infortunio di Rog, il ritorno di Radja Nainggolan al Cagliari è diventato una priorità ma anche il suo affare risulta bloccato

Con l’infortunio di Marko Rog che resterà lontano dal campo per almeno sei mesi, il Cagliari si trova costretto a ripensare le sue priorità. Urgono difatti rinforzi al centrocampo e si pressa soprattutto per il ritorno di Radja Nainggolan.

Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, anche il suo affare risulta momentaneamente bloccato. Il Ninja dovrebbe tornare in Sardegna con la formula del prestito, salvando così le casse in emergenza dell’Inter dal pagamento della lauta buonuscita del giocatore. Ora, però, scrive la Rosea «serve un incentivo all’esodo» di due milioni di euro, cifra che i due club si dividerebbero equamente. È proprio su questo punto che la dirigenza nerazzurra continua a tentennare ma il Cagliari non ha alcuna intenzione di abbandonare la presa.