Connettiti con noi

Focus

Cagliari, il 2020 mese per mese: maggio

Pubblicato

su

Ripercorriamo il 2020 del Cagliari: a maggio riaprono le porte di Asseminello ma il centenario è rovinato dalla pandemia

Quello di maggio è ancora un mese di sospensione per il campionato di Serie A a causa della pandemia da Coronavirus. Le istituzioni del mondo del calcio e quelle governative alla ricerca della migliore soluzione per la ripresa delle attività. Nei primi giorni del mese è iniziato il rientro dei giocatori che avevano lasciato la Sardegna, in vista della ripresa degli allenamenti nei centri sportivi, con le squadre in attesa di ricevere un preciso protocollo per evitare i contagi. Intanto, l’IFAB detta un nuova regola per la futura ripartenza dei campionati, quella dei cinque cambi. Si possono infatti effettuare ora 5 sostituzioni, ma gli allenatori hanno a disposizione comunque le solite tre finestre temporali. Il 10 maggio, il presidente del CONI, Giovanni Malagò, dalla colonne dell’Unione Sarda annuncia l’assegnazione del Collare d’oro al Cagliari. Queste le sue dichiarazioni: «Sono felice di comunicare la mia proposta alla Commissione benemerenze del CONI di assegnare il Collare d’Oro al Cagliari, quale massima onorificenza sportiva italiana. Un riconoscimento per la sua storia gloriosa, il cinquantesimo anniversario dello scudetto e in occasione del centenario della società». 

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

RIAPRE ASSEMINELLO – Il giorno successivo, Walter Zenga può finalmente conoscere i suo calciatori nel centro sportivo di Asseminello. La giornata dei rossoblù inizia con screening e visite mediche dei giocatori , che intanto hanno deciso di rinunciare allo stipendio di aprile. Il 18 maggio un passo importante verso il nuovo stadio del Cagliari: la progettazione definitiva della nuova casa rossoblù viene affidata alla società Sportium. Finalmente, dopo le prime sedute individuali, il 23 maggio i rossoblù effettuano il primo allenamento di gruppo ad Assemini. La fine del mese porta liete notizie: la ripresa del campionato di Serie A è fissata per il 20 giugno. Dopo due interventi al crociato, Leonardo Pavoletti ritorna finalmente a correre sul prato di Asseminello.

IL CENTENARIO – Doveva essere la festa di un popolo: il 30 maggio 2020 il Cagliari Calcio compie i primi 100 anni della sua storia. I festeggiamenti sono stati, per ovvie ragioni, ridotti al minimo e per lo più circoscritti a iniziative sui social network. Numerose attestazioni di stima sono arrivate da vari esponenti del mondo del calcio e dagli ex protagonisti delle avventure del club sardo nel corso degli anni.

← MESE PRECEDENTE
MESE SUCCESSIVO →

Advertisement