Cagliari, Giulini a Sky: «La B è dura, usciremo da questo momento negativo»

© foto www.imagephotoagency.it

Due sconfitte di fila e tante difficoltà. Non è certo il momento migliore del Cagliari versione 2015/16, ma il presidente Giulini si è presentato ai microfoni di Sky Sport 24. Queste le parole del patron rossoblù: «Giusto metterci la faccia, non è certo a causa di due sconfitte che la squadra smetterà di combattere per raggiungere l’obiettivo della promozione. Gli episodi ci hanno sfavorito, anche a Cesena. La squadra ha lottato con i suoi mezzi, sapevamo dall’inizio che la B è complicata. Il Cagliari è una squadra fatta di grandi giocatori, ma soprattutto di grandi uomini e come tali sapranno uscire da questo momento. La squadra sa benissimo cosa pensa la società del loro lavoro. Piuttosto siamo stupiti da questo clima di diffidenza, che spesso arriva dopo appena una sconfitta. Da inizio campionato appena c’è un minimo episodio favorevole sembra che il Cagliari abbia gli aiutini, ovunque vengo insultato perché sembra che rappresento la squadra che viene aiutata, quando invece accade spesso il contrario».

Articolo precedente
Cagliari, Rastelli a Sky: «Assenze pesanti. Pensiamo al Trapani»
Prossimo articolo
MIXED ZONE – Da Costa: «L’espulsione non ci ha agevolato»