Cagliari-Fiorentina, i rossoblù sui social: «Testa a mercoledì» (FOTO)

di gennaro cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il risultato di Cagliari-Fiorentina non è facile da digerire, nonostante i due gol nel finale di Capuano e Borriello che hanno reso meno amara la sconfitta. Il 5-3 è già da dimenticare e la testa dei rossoblù è già alla partita di mercoledì contro la Lazio«Uniti e testa a mercoledì! – scrive l’autore del primo gol cagliaritano Davide Di Gennaro su Instagram – Imparare dagli errori per commetterne sempre meno in futuro!».

 

 

Uniti e testa a mercoledì! Imparare dagli errori per commetterne sempre meno in futuro!

Una foto pubblicata da Davide Di Gennaro (@davidedige88official) in data: 23 Ott 2016 alle ore 12:33 PDT

 

Pensa alla prossima gara anche Fabio Pisacane«Buongiorno a tutti, due parole per la brutta sconfitta di ieri. Le vittorie mascherano tante cose, le sconfitte le evidenziano in modo brutale, per fortuna si impara più dalle sconfitte, che dalle vittorie! Archiviamo e ripartiamo subito, per fortuna tra 2 giorni si rigioca, testa alla Lazio! Forza Cagliari».

 

 

Buongiorno a tutti , due parole per la brutta sconfitta di ieri , le vittorie mascherano tante cose , le sconfitte le evidenziano in modo brutale , per fortuna si impara più dalle sconfitte, che dalle vittorie ! Archiviamo e ripartiamo subito , per fortuna tra 2 giorni si rigioca , testa alla Lazio ! Forza Cagliari ???????? #dispiacesopratuttoperinostritifosichennmeritavanounospettacolodelgenere #maimollare #forzacasteddu #pisadog19

Una foto pubblicata da Fabio Pisacane?Rosy Pesce (@fabioemariarosariapisacane) in data: 24 Ott 2016alle ore 00:27 PDT

 


Ha ringraziato i tifosi, invece, Marco Borriello, autore del terzo gol rossoblù: «Tifosi oggi siete stati fantastici fino alla fine nonostante il risultato. Peccato non aver potuto festeggiare il mio goal con un risultato positivo».

 

 

Mentre Marco Storari ha manifestato tutta la sua rabbia per aver perso davanti ad un pubblico così.

 

Articolo precedente
Serie A, i posticipi: pari fra Bologna e Sassuolo, la Roma batte il Palermo
Prossimo articolo
Lazio-Cagliari, all’Olimpico fischia Celi