Cagliari, dopo la sosta arriva il tour de force

© foto www.imagephotoagency.it

Il calendario sta per intensificarsi: dopo la sosta il Cagliari sarà chiamato a giocare sette partite in trenta giorni, passaggio cruciale per il destino dei rossoblù

I tre punti incassati a Benevento, al di là della prestazione poco brillante, sono per il Cagliari una benedizione: si sa quanto sia importante arrivare alle pause del campionato con l’inerzia giusta per preparare le fasi successive, e quella di aprile sarà la tornata decisiva per i destini della classifica. I rossoblù, rimpolpato un poco il margine di sicurezza sulla zona rossa, si allenano in vista di un mese che li vedrà in campo in gare di campionato mediamente una volta ogni quattro giorni. Sono ben sette le partite di Serie A in programma fra il 31 marzo e il 29 aprile, un vero e proprio tour de force che impegnerà la squadra di Lopez tre volte alla Sardegna Arena e quattro lontano da casa. L’importanza di questo snodo del calendario passa anche per la classifica degli avversari dei rossoblù, l’assortimento va dalla sfida contro il pericolante (ma vivo) Verona e la serata di San Siro a casa dell’Inter.

IL CALENDARIO DEL CAGLIARI – Alla ripresa del campionato sarà il Torino a saggiare le gambe dei rossoblù, quindi arriverà il recupero sul campo del Genoa nel turno infrasettimanale e poi la sfida del Bentegodi contro la squadra di Pecchia. Dopo sei giorni sarà poi la volta dell’impegno interno contro l’Udinese, prima di partire per Milano dove si giocherà di martedì, in seguito si tornerà in Sardegna per la gara contro il Bologna, quindi il ciclo si chiuderà con la trasferta di Genova sponda Sampdoria. A quel punto resteranno le tre partite di maggio, con la speranza che la classifica a quel punto non abbia più niente da chiedere ai rossoblù.

sabato 31 marzo
CAGLIARI-TORINO

martedì 3 aprile
GENOA-CAGLIARI

domenica 8 aprile
HELLAS VERONA-CAGLIARI

sabato 14 aprile
CAGLIARI-UDINESE

martedì 17 aprile
INTER-CAGLIARI

domenica 22 aprile
CAGLIARI-BOLOGNA

domenica 29 aprile
SAMPDORIA-CAGLIARI

Articolo precedente
miangue mattutinaMiangue: «Non sono soddisfatto della mia stagione. L’Inter? Non mi interessa»
Prossimo articolo
oliveiraOliveira: «Barella importante per la Nazionale»