Cagliari-Crotone, i precedenti: en plein dei sardi

© foto CagliariNews24.com

Verso Cagliari-Crotone, i precedenti in Sardegna: bottino pieno per i sardi

Il Cagliari si appresta a fare il suo esordio stagionale casalingo. Domenica alle 15 la Sardegna Arena, fresca di nullaosta da parte della FIGC, ospiterà il Crotone di Davide Nicola. Sarà il quinto incrocio tra sardi e calabresi in campionato: i precedenti contano 3 sfide in Serie B ed una in Serie A.

PRECEDENTI CAGLIARI-CROTONE – La prima assoluta di campionato tra Cagliari e Crotone in Sardegna risale alla stagione cadetta 2000/01: al Sant’Elia si imposero i rossoblù locali con un netto 4-0 firmato Cammarata, Sulcis e Melis (doppietta). Il secondo precedente risale alla stagione successiva quando il Cagliari di Nedo Sonetti si impose sugli squali di Cabrini per 2-1: decisivi i gol di Suazo ed Esposito, vana la rete di Pecorari a metà ripresa. Dopo parecchi anni di astinenza Cagliari e Crotone si ritrovarono nella stessa categoria, la Serie B, nel 2015/16. Alla prima giornata i sardi colsero un successo schiacciante (4-0, reti di Farias, Deiola, Sau e Giannetti) iniziando nel migliore dei modi la propria marcia verso la Serie A. Una marcia che fu complicata proprio dal Crotone, che si rivelò la sorpresa del torneo ed a fine stagione trovò una storica promozione a braccetto con i sardi. Nello scorso campionato la prima sfida in Serie A tra le due compagini: al Sant’Elia la squadra di Rastelli, nonostante una prestazione opaca, riuscì a cogliere i tre punti. Avanti al termine della ripresa con Di Gennaro, i sardi trovarono il raddoppio con Padoin all’11’ del secondo tempo. Inutile ai fini del risultato la rete all’ultimo minuto di Stoian, che beffò Rafael su punizione dalla lunga distanza.

Articolo precedente
crotoneCrotone, allenamento in vista di Cagliari: a parte Nalini ed Izco
Prossimo articolo
doveri cagliariCagliari e Crotone, i precedenti con l’arbitro Doveri