Cagliari 100: i migliori bomber della storia rossoblù

© foto Wikimedia Commons

I giocatori che hanno segnato più gol nella storia centenaria del Cagliari Calcio: la classifica dei capocannonieri è dominata da Gigi Riva

100 anni e tanti, tantissimi gol. La secolare storia del Cagliari Calcio è composta da tantissimi bomber e dominata dal più forte di tutti, Gigi Riva. Rombo di Tuono è irraggiungibile nella classifica marcatori all-time del club. Tra Serie A, B e coppe varie (Italia ed europee), il Mito ha realizzato 205 reti, con un’impressionante media di oltre un gol ogni due partite. Al secondo posto c’è un altro Gigi, cresciuto proprio nella leggenda dell’11 di Leggiuno. Gigi Piras ha scritto pagine importanti della storia post-scudetto rossoblù, arrivando a segnare ben 104 volte in 377 presenze. Sul gradino più basso del podio troviamo invece David Suazo, miglior marcatore straniero della storia del Cagliari Calcio e unico insieme ai due Gigi a superare quota 100. L’honduregno è arrivato a segnarne 102 in 275 partite. Nella top 10 all-time, troviamo anche un giocatore attualmente in forza ai rossoblù come Joao Pedro, che ha agganciato al 6° posto Lulù Oliveira con 55 reti grazie soprattutto alla magica stagione che stava vivendo prima dell’interruzione. Gli unici centrocampisti nelle prime dieci posizioni sono Daniele Conti e Mario Brugnera, che sono però anche i due giocatori più presenti della storia del club. Conti ha spesso segnato gol fondamentali nei momenti decisivi, mentre Brugnera ha iniziato la sua carriera in posizione più avanzata finendo come libero e definirlo solo centrocampista appare riduttivo.

Top 10 bomber all-time

  1. Gigi Riva 205
  2. Gigi Piras 104
  3. David Suazo 102
  4. Mauro Esposito 65
  5. Roberto Muzzi 64
  6. Lulù Oliveira 55
  7. Joao Pedro 55
  8. Daniele Conti 51
  9. Marco Sau 49
  10. Mario Brugnera 44

Gigi Riva domina ogni classifica in fatto di gol e non solo a Cagliari, visto che è anche il miglior marcatore della storia della Nazionale italiana. È suo il primo posto della classifica dei bomber rossoblù in Serie A con 155. Tra il Mito e il secondo posto c’è un abisso di 110 gol. Dopo Rombo di Tuono, infatti, il miglior marcatore in A del Cagliari è Lulù Oliveira con 45 reti, seguito da Suazo con 44 e Muzzi con 41. Tutti attaccanti messi nel mirino da Joao Pedro, che ha scalato la classifica fino al 5° posto con i suoi momentanei 40 gol e la possibilità di arrivare al primo posto dei terresti già in questa stagione. Completano la classifica tutti giocatori della storia recente del Cagliari: Conti, Matri, Sau e Acquafresca. Chiude la top 10 Sergio Gori, la spalla perfetta di Riva nella stagione dello scudetto del 1970.

Top 10 bomber del Cagliari in Serie A

  1. Gigi Riva 155
  2. Lulù Oliveira 45
  3. David Suazo 44
  4. Roberto Muzzi 41
  5. Joao Pedro 40
  6. Daniele Conti 39
  7. Alessandro Matri 36
  8. Marco Sau 35
  9. Robert Acquafresca 32
  10. Sergio Gori 32

Solo in Europa non campeggia il nome di Gigi Riva al primo posto nella classifica dei bomber del Cagliari. Un po’ perché negli anni ’70 giocare a livello internazionale non era importante come oggi, un po’ a causa degli infortuni che hanno fermato l’avanzata dei rossoblù nella Coppa dei Campioni. Riva si trova al secondo posto sia per quanto riguarda le competizioni riconosciute dalla Uefa (Coppa dei Campioni e Coppa Uefa) sia per le competizioni europee generali al quale il Cagliari ha preso parte nella sua epoca d’oro: la Coppa delle Fiere, la Coppa Mitropa, la Coppa delle Alpi e la Coppa Anglo-Italiana. Per quanto riguarda le competizioni Uefa, il migliore è stato Lulù Oliveira con 4 gol nella storia cavalcata del 1993/94. Riva ne ha segnati invece 3 in altrettante gare di Coppa dei Campioni, saltando poi il ritorno di Madrid e restando a secco nella seconda edizione della Coppa Uefa del 1972/73. A pari merito con Rombo di Tuono c’è Dely Valdes, che contribuì al raggiungimento della semifinale del 1994 contro l’Inter. A quota 2 altri eroi di quella Uefa: Firicano, Matteoli e Pusceddu. Per quanto riguarda le competizioni europee in generale, il miglior bomber rossoblù è stato Roberto Boninsegna, anche grazie alle due triplette segnate nel 1968 nella Coppa delle Alpi in Svizzera contro Lucerna e Young Boys. Segue Gigi Riva a quota 9, mentre a 4 con Luis Oliveira c’è Angelo Domenghini, autore di un gol anche in Coppa Uefa nel 1972.

Classifica bomber del Cagliari nelle coppe europee

  1. Roberto Boninsegna 12
  2. Gigi Riva 9
  3. Lulù Oliveira 4
  4. Angelo Domenghini 4
  5. Dely Valdes 3
  6. Nené 3
  7. Mario Brugnera 3
  8. Aldo Firicano 2
  9. Gianfranco Matteoli 2
  10. Vittorio Pusceddu 2
  11. Sergio Gori 2
  12. Pierluigi Cera 2
  13. Mario Martiradonna 2
  14. Alessandro Vitali 2
  15. Fabrizio Poletti 2