Brescia, per il centrocampo occhi su Deiola e Dessena

brescia
© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Massimo Cellino guarda verso Cagliari e punta due giocatori che conosce bene: il Brescia vuole Daniele Dessena e Alessandro Deiola

Il secondo posto in classifica del Brescia fa scattare il piano di rafforzamento per tentare la promozione. Per puntellare la squadra a disposizione di mister Corini si lavora soprattutto sul centrocampo, reparto per il quale si guarda decisamente verso Cagliari. Il patron delle Rondinelle Massimo Cellino ha nel mirino due calciatori che conosce bene come Daniele Dessena e Alessandro Deiola. Il primo è stato fortemente voluto in rossoblù dall’allora presidente e, come riporta il Giornale di Brescia è l’obiettivo numero uno per dare esperienza alla mediana. Il centrocampista trentunenne quest’anno ha trovato minutaggio relativo (344 minuti per un totale di undici apparizioni) e potrebbe decidere di ripartire dal campo che ha segnato il momento più drammatico della sua carriera quando subì un grave infortunio nell’annata di Serie B.

Capitolo a parte per Alessandro Deiola, che a Parma non ha trovato lo spazio desiderato nonostante qualche discreta prestazione. Il Cagliari ragiona sulle possibili destinazioni senza disdegnare l’idea di giocare la carta di un prestito al Lecce per arrivare a Mancosu. D’altra parte il centrocampista classe 1995 è un vero e proprio pallino del presidente Cellino, che in rossoblù lo ha visto crescere e ha piena fiducia nelle sue capacità. Non è un caso se il Brescia l’estate scorsa è andato ad un soffio dal prendere il giocatore – Cellino avrebbe preferito l’acquisto a titolo definitivo – poi andato in Emilia con la formula del prestito più gradita al club rossoblù.

Articolo precedente
maranMaran: «Finora bilancio positivo, ma ci sono le basi per migliorare»
Prossimo articolo
Cagliari, oggi la ripresa degli allenamenti