Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Bernardini: «La Serie B è molto dura ma Ranieri è garanzia: ha la stessa grinta e passione di quando c’ero io»

Pubblicato

su

Lucio Bernardini, ex giocatore e capitano del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni circa mister Ranieri ma non solo

Lucio Bernardini, ex giocatore e capitano del Cagliari tra il 1985 ed il 1990, ha un grande e bel ricordo del suo allenatore dei tempi, Cladudio Ranieri, tornato sulla panchina dei rossoblù dopo oltre trent’anni. Quest’oggi L’Unione Sarda ha riportato le sue parole, rilasciate nel corso del programma “Il Cagliari in diretta” su Videolina e Radiolina. Vi riportiamo uno stralcio delle sue parole:

RANIERI –  «Mi si è scaldato il cuore, sono tornato indietro negli anni: mi sembrava impossibile, ma ci speravo e volevo mettesse i sentimenti al primo posto per scegliere, come poi è stato»

LA CHIAMATA – «Quando mi ha chiamato il primo pensiero è stato che mi chiedesse di seguirlo a Cagliari, sarei stato molto felice»

SERIE B 22/23 – «La Serie B è molto dura, la continuità è fondamentale. Bisogna mantenersi vicini alla vetta e avere la forza, nel finale, di dare l’accelerata decisiva. Da questo punto di vista Ranieri è garanzia: ho visto, dai filmati in allenamento, che ha la stessa grinta e passione di quando c’ero io»

RICORDO – «Rivivo quegli attimi vissuti con grande intensità e passione. C’era un amore spontaneo verso la nostra squadra: essere riusciti a riportare il Cagliari in A, accolti da tantissimi tifosi in ogni trasferta, era emozionante allora e lo è oggi. Ero il cuscinetto fra compagni, Ranieri e società: eravamo come una famiglia e col ritorno all’Amsicora c’eravamo compattati coi tifosi, accostati alla squadra dello scudetto»

PAVOLETTI – «In campo dà il massimo e vuole essere un esempio. L’assenza può pesare, ma conosco Ranieri e darà fiducia alle alternative. Sono valide: chi andrà in campo sarà all’altezza»

IL MISTER – «Mi porto dietro l’insegnamento che dava in settimana, facendo capire che dovevi essere sempre in prima fila, pronto a rimetterti in gioco e non mollare mai. È molto diretto, schietto e astuto, fa passare dei messaggi che bisogna captare»

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.