Benevento, Djuricic: «Secondo tempo negativo. Per noi una sconfitta pesante»

cagliari benevento highlights
© foto CagliariNews24.com

Partita dai due volti per il Benevento. Il centrocampista giallorosso Filip Djuricic bacchetta i suoi: «Penalizzati dalla paura»

Vittoria, pareggio, sconfitta. Oggi il Benevento ha assaporato a lungo i tre punti, ma alla fine i sanniti si sono arresi alla rimonta del Cagliari. Filip Djuricic, raggiunto al termine del match dall’emittente televisiva Ottochannel, non ha nascosto la delusione per l’epilogo della gara odierna: «Nel primo tempo abbiamo giocato molto bene, mentre nella ripresa siamo calati. Dopo l’1-0 la partita è cambiata, è mancata personalità e non abbiamo gestito bene il pallone. I tre punti sfumati oggi per noi sono decisivi. Creiamo tante occasioni da gol. Nel primo tempo Brignola ha preso un palo e Coda è andato vicinissimo al gol. Siamo ultimi, ma continuiamo a giocare per i nostri tifosi. Il problema è che segniamo pochi gol. Forse nel secondo tempo siamo stati penalizzati dalla paura. La sconfitta è un risultato molto pesante».

Articolo precedente
sondaggioSerie A, domenica positiva per il Cagliari: +5 sul terzultimo posto
Prossimo articolo
sondaggio cagliarinews awardSONDAGGIO – Benevento-Cagliari 1-2, vota il miglior rossoblù