Serie A, domenica positiva per il Cagliari: +5 sul terzultimo posto

serie a
© foto www.imagephotoagency.it

I risultati della 29ª giornata di Serie A della domenica pomeriggio sono positivi per la classifica del Cagliari nella corsa salvezza – 18 marzo, 18:00

Il Cagliari vince all’ultimo respiro a Benevento e si porta a +5 sul terzultimo posto. Se infatti i risultati del sabato della 29ª giornata di Serie A non avevano sorriso ai rossoblù, quelli di oggi sono stati più che positivi. Non solo il 2-1 dei rossoblù, ma anche le sconfitte di Chievo Verona, Hellas Verona e Crotone. I clivensi si sono dovuti arrendere all’82’ al Milan, dopo aver sfiorato il colpaccio a San Siro. Stepinsk e Inglese avevano ribaltato l’iniziale vantaggio di Calhanouglu, nella ripresa Cutrone e Andre Silva hanno consegnato i tre punti ai rossoneri. Non c’è stata storia al Bentegodi per l’Hellas, battuto per 5-0 dall’Atalanta. Protagonista Ilicic con una tripletta; di Cristante e Gomez gli altri due gol. Il Crotone ha perso 2-0 in casa contro la Roma (gol di El Shaarawy e Nainggolan).

LA CLASSIFICA – La classifica torna a sorridere al Cagliari. La squadra di Lopez – dopo i risultati odierni – ha cinque lunghezze di vantaggio sul terzultimo posto occupato dal Crotone. In mezzo ci sono inoltre Sassuolo, Chievo e Spal (con una gara in più).

Gli anticipi della 29ª giornata di Serie A non sorridono al Cagliari: il Sassuolo ha battuto l’Udinese, la Spal ha pareggiato 0-0 contro la Juventus – 18 marzo, 12:19

Sarebbe dovuto essere un turno favorevole al Cagliari. I rossoblù affrontano il Benevento fanalino di coda, mentre per le altre squadre impegnate nella lotta salvezza ci sono in programma tutte sfide complicate. Negli anticipi della 29ª giornata del campionato di Serie A, però, il pronostico è stato ribaltato. Il Sassuolo ha battuto 2-1 in trasferta l’Udinese. I neroverdi sono passati in vantaggio grazie all’autorete di Ali Adnan al 42′, ma dopo appena 2′ Fofana ha pareggiato prima dell’intervallo. Al 72′ la squadra di Iachini ha sbancato la Dacia Arena con il gol di Sensi su assist di Politano. Ora il Sassuolo ha 27 punti in classifica, con una gara in più rispetto al Cagliari fermo a 26.

SPAL – L’impresa di giornata è quella targata Spal. Gli undici di Semplici hanno fermato sullo 0-0 la capolista Juventus, conquistando al Mazza un prezioso punto per la salvezza. La squadra di Ferrara è quartultima con 25 punti, uno in più del Crotone terzultimo e tre in più dell’Hellas Verona penultimo. Rispetto alle altre concorrenti, però, la Spal ha ben due gare in più.

LE ALTRE – Non solo Benevento-Cagliari. Alle 15 scendono in campo anche le altre squadre in lotta per salvezza. Se per i rossoblù quella di oggi è una gara sulla carta agevole, non si può certo dire per le altre. Il Chievo Verona deve far visita al Milan. Il Crotone riceve la Roma, mentre l’Hellas Verona se la vedrà al Bentegodi contro l’Atalanta. Fare risultato oggi per il Cagliari di Lopez può rivelarsi davvero prezioso.

Articolo precedente
Benevento, Letizia: «Fa rabbia perdere così»
Prossimo articolo
cagliari benevento highlightsBenevento, Djuricic: «Secondo tempo negativo. Per noi una sconfitta pesante»