Atalanta, Cristante: «Col Cagliari dovremo giocare una grande gara»

spinazzola
© foto www.imagephotoagency.it

Il 21enne centrocampista Bryan Cristante ha raccontato le prime impressioni in nerazzurro. Domenica la prima in casa contro il Cagliari

Prime parole da giocatore della Dea per Bryan Cristante, centrocampista di proprietà del Benfica trasferitosi nell’ultima sessione di mercato in prestito all’Atalanta. Il numero 4 nerazzurro, convocato già domenica scorsa per la trasferta del “Grande Torino”, ha parlato ai microfoni di atalanta.it: «Sono molto contento di essere qui, arrivo in un grandissimo club che sta facendo molto bene in campionato. In questi primi giorni mi sono trovato bene, adesso continuiamo a lavorare. Gasperini? È uno dei motivi per cui ho scelto l’Atalanta. Il mister lavora tanto e i risultati gli danno ragione. Contro il Torino la squadra ha fatto una grande gara, avremmo meritato i tre punti. Voglio giocare il più possibile e inserirmi al meglio in questo gruppo. Conoscevo già qualche compagno, con Petagna ad esempio ho giocato al Milan. L’esperienza in Portogallo mi ha fatto crescere tanto, ora voglio rilanciarmi qui a Bergamo». Domenica all’Atleti Azzurri d’Italia arriverà il Cagliari. «Finalmente – conclude Cristante – avrò la possibilità di vedere da vicino la curva atalantina. Contro i rossoblù dovremo giocare una grandissima gara». Non sarà della partita il cileno Carlos Carmona, che proprio ieri ha risolto consensualmente il contratto che lo legava all’Atalanta. Mister Gasperini potrà invece contare sull’olandese Hans Hateboer, terzino destro prelevato a titolo definitivo dal Groningen.

Articolo precedente
calciomercato cagliariCalciomercato Cagliari, la diretta delle ultime ore di trattative
Prossimo articolo
atalanta-cagliariAtalanta-Cagliari, i precedenti a Bergamo in Serie A