Amarcord, 27 anni da Cagliari-Trabzonspor

Cagliari pusceddu
© foto Wikimedia Commons

27 anni fa il Cagliari con il pareggio in casa contro il Trabzonspor superò i sedicisimi di finale in Coppa Uefa

Nel lontano 1993, esattamente 27 anni fa, il Cagliari di Bruno Giorgi pareggiò 0-0 in casa contro il Trabzonspor superando in sedicesimi di finale in Coppa Uefa, in virtù del pareggio per 1-1 in terra di Turchia. Al Sant’Elia fu sufficiente pareggiare per 0-0 per passare il turno nella competizione e proseguire la storica cavalcata che per i sardi si interruppe solo in semifinale contro l’Inter.

ANDATA – La partita d’andata venne giocata allo stadio Huseyin Avni Aker, all’epoca casa del Trabzonspor, il 20 ottobre 1993. I turchi passarono in vantaggio nel match al 27′ con Orhan che di testa trafisse Fiori all’interno dell’area piccola del portiere. Il pareggio rossoblù giunse solo allo scadere, al 90′ la zampata di Dely Valdes su un tiro sporco di Massimiliano Allegri regalò il pareggio ai cagliaritani. Questo goal sarà decisivo per il successivo passaggio del turno.

RITORNO – Grazie al pareggio per 1-1 in Turchia, in virtù della regola dei goal in trasferta in caso di parità del punteggio, al Cagliari fu sufficiente lo 0-0 ottenuto al Sant’Elia nel match di ritorno il 3 novembre. Per i rossoblù di Giorgi si aprirono le porte degli ottavi di finale.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!