Sorrentino torna a Quartu dopo 2 mesi

© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Sorrentino difenderà la porta del Palermo nel match di domani contro il Cagliari. L’estremo difensore era già stato protagonista in Sardegna quasi due mesi fa, lo scorso 12 dicembre quando con i clivensi uscì dall’impianto rossoblù con un secco 2-0 che gettò sconforto nell’ambiente sardo. Come ricorda “L’Unione Sarda”, l’estremo difensore nativo di Cava de’ Tirreni fu autore di un’ottima prestazione, contribuendo in maniera decisiva alla vittoria della squadra allenata da Eugenio Corini. La dirigenza rosanero si è letteralmente svenata per fornire al tecnico Gian Piero Gasperini una rosa in grado di tirarsi fuori alla svelta dalla zona retrocessione, e l’acquisto di un elemento di tale esperienza non potrà che giovare ai siciliani nella seconda parte della stagione. Gli attaccanti rossoblù, da Marco Sau a Mauricio Pinilla, provarono in ogni modo di beffarlo ma senza riuscirci. Il rischio è che domani possa ripetere le gesta di quel freddo pomeriggio di dicembre, e che insieme con i vari Formica, Boselli, Dossena e Aronica possa far riemergere la compagine sicula dalle acque più profonde della classifica in men che non si dica.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Pressing del Chievo per Baraye
Prossimo articolo
Pinilla favorito come vice Sau