Cagliari-Milan, le statistiche

© foto www.imagephotoagency.it

Prestazione di tutto rispetto quella offerta ieri dal Cagliari sul Milan, anche se i numeri dicono diversamente. Stando alle statistiche del match, i rossoneri hanno avuto dalla sua il possesso palla col 61,9% (contro il 38,% rossoblu) e non solo. I ragazzi di Massimiliano Allegri hanno dominato anche sul fronte dei tiri in porta (15 contro 11), palle giocate (754 contro 546), percentuale di passaggi riusciti (62,2% contro 37,8%) e passaggi offensivi, la maggior parte nei minuti finali della ripresa, imponendosi con 199 contro soli 78. Solo il numero dei calci d’angolo risulta in partità ovvero 4 contro 4. Ad incidere su questi dati, riportati da Leggo, è stato probabilmente, il secondo tempo, nel corso del quale i sardi hanno lasciato il pallino del gioco ai rossoneri fino a subire il gol del pareggio su calcio di rigore e poi rischiare di perdere il match.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Is Arenas, società provvede a risolvere gli ultimi problemi
Prossimo articolo
Beretta: “Is Arenas stadio sicuro, però Cagliari ultimi i lavori”