Serie A, l’IFAB conferma il via libera per il VAR

var
© foto www.imagephotoagency.it

Completato l’iter per l’utilizzo della Video Assistant Referee nel prossimo campionato di Serie A: si parte il 19 agosto con Juventus-Cagliari

L’introduzione del VAR nel campionato prossimo di Serie A non era in discussione, ma ieri è arrivato l’ultimo via libera. L’IFAB ha confermato l’ok per l’utilizzo del Video Assistant Referee nel campionato italiano. Presso la sede della FIGC, Brud ed Elleray – Segretario e Direttore tecnico dell’IFAB – ieri hanno incontrato il presidente Federale Tavecchio ed il Direttore Generale Uva, oltre che Rosetti e Rizzoli, ex arbitri e rispettivamente Project Leader e Referee Instructor del progetto VAR. Dopo aver preso visione dei risultati dei test della scorsa stagione, l’International Football Association Board ha ringraziato i vertici federali e spiegato l’importanza dell’adesione al progetto, che ad oggi resta sperimentale.

VAR, SI PARTE IL 19 AGOSTO – In questi giorni Rosetti sta incontrando le squadre che prenderanno parte alla prossima edizione del campionato per spiegare nel dettaglio le novità introdotte dal VAR; prima dell’inizio del torneo è in programma una conferenza stampa di presentazione della sperimentazione al pubblico. Poi sarà Serie A: il 19 agosto Juventus-Cagliari aprirà l’edizione 2017/18 del campionato, con l’arbitro designato che potrà eventualmente contare sull’assistenza a bordo campo.

Articolo precedente
sardegna arenaSardegna Arena, Rafael lancia il drone per le riprese aeree- VIDEO
Prossimo articolo
fariasCagliari, ufficiale: Farias rinnova fino al 2021